La Roma va avanti, ma a mezz'ora dal termine l'Atalanta vince 2-1. Napoli – Emiliano Mondonico, attuale tecnico dell’Albinoleffe, parla ai microfoni di Marte Sport Live sulla combine tra Parma e Verona che costò la retrocessione al Napoli nel 2001: “Sono ancora deluso. Tra liti con i compagni, parolacce all' allenatore e qualche raro sprazzo di classe, la grande speranza per la salvezza si è rivelato uno dei peggiori investimenti effettuati dalla società. Edmundo gol, azzurri retrocessi in Serie B Sono trascorsi 19 anni dalla vittoria (inutile) del Napoli sul campo della Fiorentina. 46 TU, in base al quale: « 1. 46-48 del del D.P.R. Tutti gli aggiornamenti web sulla squadra direttamente da SSC NAPOLI Serie A 2000/2001 » 25. Facundo Quiroga nel Napoli nel gennaio 2001, Alessandro IOTTI / GRAZIA NERI DIGITAL CAMERA Mandatory Credit: Grazia Neri/ALLSPORT. Vennero ceduti molti dei calciatori che avevano portato il Napoli in Serie A, fra i quali Stefan Shwoch idolo della tifoseria azzurra. Secondo il procuratore di Parma Gerardo Laguardia infatti "Dal 1998 al 2004 il Verona fu controllato da Calisto Tanzi, già proprietario del Parma, che lo acquistò e finanziò con soldi sottratti alla Parmalat e, oggi, ai risparmiatori travolti dal fallimento"[6]. Ogni giorno postiamo il video di una vecchia partita giocata nella data di oggi, abbiamo scelto Napoli-Brescia 2-0 dell’11 aprile 1999. 29.03.18 11:50 di Redazione Tutto Napoli.net Vedi letture. Gli artt. Edmundo non riesce ad incidere e l'attacco azzurro segna con il contagocce. Prima del 2001, il 6 maggio era già impresso nei cuori romanisti per il Roma-Atalanta andato in scena quel giorno nel 1979. Nonostante la dispendiosa campagna acquisti (circa 60 miliardi di lire), l'avvio della stagione fu disastroso. Nel frattempo Corbelli tenta il colpo ad effetto per infiammare la piazza: dal Santos viene acquistato l'ex Fiorentina Edmundo. Dopo la retrocessione il Presidente del Napoli Giorgio Corbelli alimentò sospetti sulla partita Parma-Verona, che si concluse 1-2 per gli scaligeri. Ma non è successo. Dopo l' estate aveva maturato la decisione di lasciare: l' accordo con Corbelli per la cessione delle sue quote fissava l' addio al 30 novembre, a distanza di un mese è ancora lì, intenzionato a tenersi stretto il suo cinquanta per cento e a riprendersi la carica di presidente della Napoli S.A., passata nei giorni scorsi a Stefano Luise. I tifosi avrebbero meritato la salvezza, così come i giocatori che piangevano nello spogliatoio. 06 Dicembre 15:59 Livio Marinelli è l’arbitro di Crotone-Napoli Napoli 2001, la grande crisi FABRIZIO CAPPELLA - A: la curva del San Paolo, vuota dall' inizio della stagione: la contestazione va avanti, nella tumultuosa vicenda societaria del Napoli gli unici a seguire fino in fondo la linea della coerenza sono loro, i dissidenti del tifo. Clamorosa la sconfitta interna contro il Bologna (1-5) che costerà la maglia da titolare al portiere napoletano Ferdinando Coppola sostituito da Francesco Mancini, fedelissimo di Zeman già ai tempi del Foggia. Il posticipo serale dell’8 maggio è il derby della Lanterna, i tifosi genoani accolgono i rivali con un coro che richiama la vittoria del Lecce nel pomeriggio sul Napoli, firmata da una perla di Chevanton. Alla 29a giornata i giallorossi sono impantanati in zona retrocessione e contro i nerazzurri serve un punto per evitare il peggio. ACQUISTO FUORI REGOLA – Corbelli ha ricordato tutti sospetti di una possibile combine sulla retrocessione del Napoli in Serie B al termine del campionato 2000-2001, retrocessione che ha portato la societa’ partenopea negli anni a seguire verso il fallimento. Irpef. de canio "Non smantelliamo" Ha ripetuto fin da luglio quali erano le carenze della squadra, le sue parole hanno trovato nel tempo puntuale conferma. 60 – 63 L. n. 2359/1865, contempla due ipotesi di retrocessione: la retrocessione totale e la retrocessione totale. Serie A TIM 2000-2001, Calendari e classifiche di TUTTOmercatoWEB.com L'indagine della Procura di Perugia sull'esame d'italiano sostenuto da Luis Suarez procede con la sospensione della rettrice dell'Università e l'indagine sui dirigenti della Juventus che si sarebbero "attivati per accelerare il riconoscimento della cittadinanza italiana". Stagione. La squadra con Mondonico sembra riprendersi e dopo una sconfitta a San Siro contro il Milan il Napoli mette in fila 11 punti in 5 partite, riuscendo persino a vincere 2-1 all'Olimpico contro i Campioni d'Italia della Lazio. Il Verona andò in vantaggio con un rigore di Oddo, concesso per un fallo eclatante di Benarrivo. Sarà accontentato solo se non arriveranno offerte davvero interessanti. Retrocessione… 46 e 47 del D.P.R. Nel 2001, comunque, ero più grandicello e la retrocessione mi ha molto amareggiato anche perché dopo che prendemmo Edmundo ero stra-convinti che ci saremmo salvati (peccato che poi a Napoli si sia comportato da koglione senza impegnarsi), ma a 16 anni ero più maturo ed ho smaltito un po' meglio la botta! La retrocessione diventa matematica all'ultima giornata nonostante la vittoria sul campo della Fiorentina. Kutuzov è un obiettivo possibile, come Corrado Grabbi. Mercato. Sono 21 i miliardi (circa 11 milioni di euro) che il Napoli deve versare al fisco. Ferlaino. n. 327 del 2001 (Testo unico sulle espropriazioni per pubblica utilità). Il Napoli ha giocato una partita. Arrivarono sotto il Vesuvio anche altri calciatori interessanti come il centrocampista della nazionale portoghese Josè Luis Vidigal ed il centrocampista ceco Marek Jankulovski. Dopo il pareggio 1-1 sul campo del Perugia, Zeman viene esonerato ed al suo posto viene scelto Emiliano Mondonico, tecnico dalle idee diametralmente opposte rispetto al boemo. VIDEO - Scomparso Mondonico, cosi parlò il tecnico dopo la retrocessione del Napoli nel 2001. Si punta ai prestiti, Grabbi e Kutuzov gli attaccanti da chiedere a titolo gratuito alle rispettive società di appartenenza, Blackburn e Milan. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 6 dic 2020 alle 21:04. Così a settembre va al Modena, e ci resta per un anno e mezzo. Naldi: è da una settimana il terzo proprietario del Napoli, dopo Corbelli e Ferlaino. corbelli "Sono sfiduciato" Dall' accordo con Ferlaino alle complicazioni societarie. Divisione Stampa Nazionale — GEDI Gruppo Editoriale S.p.A. - P.Iva 00906801006. In sede di calciomercato Corbelli scelse di affidarsi ad Alessandro Moggi che portò a Napoli molti dei suoi assistiti. Per lui, dopo la promozione in A raggiunta appena sbarcato a Napoli, un anno da dimenticare: prima la retrocessione, poi le liti sempre più frequenti con Ferlaino, fino alla rottura definitiva. Corbelli, infatti, voleva portare a Napoli nomi "altisonanti", a cominciare dall'allenatore Zdenek Zeman reduce dalla non felicissima esperienza al Fenerbahçe. sulle espropriazione per pubblica utilità) disciplinano, rispettivamente, l'ipotesi di retrocessione totale o parziale. Il piccolo staterello è diventato negli ultimi quaranta giorni teatro dei destini del Napoli, giudici, avvocati e finanzieri del Granducato sono gli attori di una recita destinata ad andare in replica ancora per un pezzo. Nelle quali, però, l' unico a comandare è lui. 8 giugno 2001, n. 327 (T.U. Ha acquistato il dieci per cento del club per 20 miliardi, annunciando di voler dare alla società l' efficienza delle sue aziende. Ma cosa rischia il club bianconero a livello sportivo? La squadra dimostrò di non aver assimilato gli schemi offensivi di Zeman, e dopo un esordio casalingo contro la Juventus promettente nonostante la sconfitta, nelle successive cinque gare la squadra riesce a mettere insieme solo due punti. Posillipino, è titolare di alberghi a Roma e Napoli. La media punti del tecnico calabrese (0,60) in campionato è da retrocessione. Ma fra Corrado Ferlaino e Corbelli i primi problemi nascono già in sede di calciomercato. Un persona per bene, Emiliano Mondonico. acquisti Kutuzov o Grabbi Miglior attaccante bielorusso del 2001, è del Milan. Questa l'intervista dell'allenaotre proprio di quei momenti delicati. Facciamo un recap, fino ad ora abbiamo realizzato queste “Top 11” in collaborazione con Carlo Nesti. SSCNAPOLI.IT, Sito Ufficiale della Società Sportiva Calcio Napoli. Vennero acquistati moltissimi calciatori di "nome" come Francesco Moriero e Salvatore Fresi dall'Inter e gli attaccanti Nicola Amoruso reduce da una buona stagione al Perugia, oltre a David Sesa protagonista con la maglia del Lecce. Giornata (Classifica e risultati) Radja Nainggolan e' stato eletto miglior giocatore del mese di gennaio nel sondaggio lanciato sull'account ufficiale Twitter del club. Neppure negli incubi più angoscianti avrebbe immaginato una situazione come quella che sta vivendo da sei mesi, ma nonostante tutte le difficoltà ha reso quanto meno ipotizzabile ciò che per altri sarebbe stato impossibile. ferlaino Addio più lontano Doveva lasciare il 30 novembre cedendo le sue azioni. [8], YouTube calcio napoli retrocessione 2001 inchiesta report parma verona, "Tanzi controllava il Verona e fece retrocedere il Napoli" - Parma - Repubblica.it, Ceduto nella sessione estiva di calciomercato, Ceduto nella sessione invernale di calciomercato, Acquistato nella sessione invernale di calciomercato, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Società_Sportiva_Calcio_Napoli_2000-2001&oldid=117122331, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Direttore al coordinamento e controllo: Raffaele Russo. Andando ad analizzare gli ultimi vent’anni di storia di questo torneo, che da molti viene definito un labirinto indecifrabile, il caso più eclatante è quello dell’edizione 2001/02, che vide la partecipazione di diverse squadre che fino a qualche anno prima militavano stabilmente nel massimo campionato.Parliamo di Genoa, Sampdoria, Cagliari, Vicenza, Bari e Napoli. Che qui non era aria lui l' aveva capito fin dal primo giorno.- B O X -IL PUNTOnaldi Mister 10% Ha acquisito per 20 miliardi di lire il 10% delle azioni del Napoli. Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 2000-2001. Nel 2000-2001 il Napoli aveva solo 4 punti in meno di quelli del Napoli di oggi ... 2020, 23:04:03 pm. Tuttavia l'esperienza del brasiliano a Napoli non inizia nel migliore dei modi. L'imprenditore bresciano acquista la metà del pacchetto azionario del club, rendendo il Napoli l'unica società di Serie A ad avere una doppia presidenza. La squadra inizia a calare e ben presto si ritrova nuovamente immischiata nella lotta per non retrocedere. Serie A 2000/2001 » 34. Il mancato introito più consistente è quello relativo ai diritti tv che ancora oggi rappresentano una spada di Damocle: se non dovesse raggiungere subito la promozione, il contratto con Stream sarebbe risolto a giugno. Il DPR 327/2001, confermando la normativa previdente di cui agli artt. Tra le tante squadre allenate anche il Napoli, con il quale non ebbe fortuna nella stagione 2000/2001 con la retrocessione del club partenopeo. Avviso di garanzia per Paratici strumento di tutela per l'indagato" 5 Dic, 00:45 - Calcio a 5, Napoli … Il primo voleva confermare il blocco di calciatori che avevano raggiunto la promozione l'anno precedente e di conseguenza rinnovare il contratto al tecnico Walter Novellino, tuttavia l'imprenditore bresciano era di un altro avviso. Oggi appare sfiduciato e ammette: "Potrei farmi da parte". Nel 2000-01 furono 28 le presenze dell’Iceberg azzurro, che riuscì a conquistare la maglia di titolare con Mondonico in panchina, il quale lo trasformò nel vecchio “libero” al centro della propria difesa. Lo sponsor tecnico è Diadora, lo sponsor principale è Birra Peroni. E il Napoli scese all'inferno: in Serie B, appunto. 5 Dic, 01:15 - Graziani critica la Juve: "E' nona senza la vittoria a tavolino col Napoli: solo due squadre sono da scudetto" 5 Dic, 01:00 - Caso Suarez, l'avvocato Paniz: "Juve estranea ai fatti. San Paolo: dall' inizio del campionato il Napoli ci ha giocato una sola volta, perdendo contro l' Ancona. La 36^ giornata sancisce virtualmente la retrocessione. I giudici lussemburghesi, per il momento, hanno affidato le sue azioni ad un custode giudiziario. La stagione 2000-2001 si apre con l'ingresso ufficiale di Giorgio Corbelli nella società azzurra. Clicca sul player per vedere le immagini. A Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello è tornato sulla retrocessione del Napoli del 2001 a causa della combine Parma-Verona: "Nel libro di Bellinazzo viene confermato quello che strillavamo. lo stadio Corsa a ostacoli Il nubifragio del 15 settembre lo ha messo in ginocchio. Alla fine il Napoli andò in Serie B, ma con la retrocessione dell'Inter sarebbe rimasta nel massimo campionato italiano. Il giornalista Umberto Chiariello nel corso del suo intervento con Canale 21 è tornato sulla retrocessione del Napoli del 2001 a causa della combine Parma-Verona. Avrebbe dovuto impossessarsi del Napoli il 30 novembre, ora attende le decisioni della magistratura: "Potrei farmi da parte", annuncia in queste ore, convinto che l' unica volontà del suo sociorivale sia quella di portare al fallimento la società. Lussemburgo. Dopo un pareggio interno con il Brescia, con una rete di Baggio su punizione allo scadere, la squadra mette in fila tre sconfitte consecutive che condanneranno il Napoli nuovamente alla serie B dopo un solo anno di permanenza nella massima serie. Edmundo. La stagione 2000-2001 si apre con l'ingresso ufficiale di Giorgio Corbelli nella società azzurra. Con quella vittoria il Verona scavalcò il Napoli e lo condannò alla retrocessione in Serie B. Corbelli che allora gestiva il Napoli con Corrado Ferlaino gridò alla combine. Voce principale: Società Sportiva Calcio Napoli. Notizie, risultati, sondaggi, giochi, iniziative. La retrocessione totale trova disciplina nell'art. [4] Nel 2010 la procura di Parma confermerà i sospetti di Corbelli[5]. ... l' unico a comandare è lui. I festeggiati ex nerazzurri di oggi, 48 e 36 anni rispettivamente, condividono il record poco piacevole della retrocessione. Il 24 agosto 2000 il Napoli ritira la maglia numero 10 appartenuta a Diego Armando Maradona. Secondo Corbelli, infatti, il Verona era controllato dallo stesso Presidente del Parma ovvero Callisto Tanzi. Due precedenti in B, con una vittoria a testa: del Napoli nel 2001-02 per 2-1 e del Crotone nel 2006-07 sempre per 2-1. De Canio. Il 2001/02 lo vive invece ai margini della squadra, e sotto la gestione di Hodgson, non vede mai il campo a inizio anno. Questa volta è il turno del Napoli, dedichiamo questa “Top 11” a Carmelo Imbriani, scomparso troppo presto. A causa del caos societario scaturito dalla doppia presidenza e dalla situazione debitoria ormai peggiorata da una campagna acquisti dispendiosa ma fallimentare, il Napoli si avvierà inesorabilmente verso il fallimento. Befana, giorno della ripresa dei campionati: l' anno scorso, con Edmundo in tribuna, il Napoli sconfisse la Lazio all' Olimpico. Nel 2000-2001 il Napoli aveva solo 4 punti in meno di quelli del Napoli di oggi ... 2020, 23:04:03 pm. [3] Ma fra Corrado Ferlaino e Corbelli i primi problemi nascono già in sede di calciomercato. Solo Zeman nel campionato 2000-2001 perse 4 partite su 5. Tornato in patria, ceduto dopo aver fallito di proposito un rigore contro la sua ex squadra, è finito a giocare nella serie B brasiliana. Sarà pronto il 27 gennaio. La decisione Retrocessione: il 17 giugno, nonostante la vittoria contro la Fiorentina, il Napoli torna in B e subisce un danno economico stimato in circa 50 miliardi. Il debito rappresenta la prima scadenza da onorare, la via più semplice per raccogliere il denaro necessario è la cessione dei calciatori più rappresentativi. Proprio a questa ipotesi attende l’istituto della retrocessione disciplinato dagli artt. Nello stesso giorno, un anno prima, il Napoli “celebrava” la sua discesa in Serie B. Parma-Napoli 3-1, gol di Crespo (doppietta) e Apolloni per gli emiliani. Un anno fa il Napoli raggiungeva l' accordo con il calciatore più discusso degli ultimi tempi. Momentaneo pareggio azzurro siglato da Bellucci. L'imprenditore bresciano acquista la metà del pacchetto azionario del club, rendendo il Napoli l'unica società di Serie A ad avere una doppia presidenza. Il nubifragio del 15 settembre lo ha reso inagibile, sono stati necessari tre mesi per avviare i lavori di ripristino. La Serie A 2000-2001 è stata la 99ª edizione della massima serie del campionato italiano di calcio (il 69º a girone unico), disputato dal 30 settembre 2000 al 17 giugno 2001.Si concluse con la vittoria della Roma, al suo terzo titolo.. Capocannoniere del torneo è stato l'argentino Hernán Crespo con 26 reti. Tra le tante squadre allenate, c'è anche il Napoli, con il quale non ebbe però fortuna nella stagione 2000/2001 che vide la retrocessione del club azzurro. La voglia di farsi da parte sembra meno forte. Ecco l’undici ideale di Milan, Inter, Juventus, Parma, Lazio e Roma. VIDEO - Fiorentina-Napoli: 1-2, 17 giugno 2001. Tra due giorni la riapertura ufficiale delle trattative, il Napoli finora è rimasto a guardare. FABRIZIO CAPPELLA - A: la curva del San Paolo, vuota dall' inizio della stagione: la contestazione va avanti, nella tumultuosa vicenda societaria del Napoli gli unici a seguire fino in fondo la linea della coerenza sono loro, i dissidenti del tifo. Tutto sospeso finchè non avverrà qualche cessione: Husain, Vidigal, Stellone, Saber, Jankulovski, Troise, Bigica: lunghissima la lista dei cedibili dalla quale De Canio vorrebbe cancellare almeno un paio di nomi. Tra sei giorni l' avversario sarà il Como, capolista in serie B. Corbelli. Giornata (Classifica e risultati) Radja Nainggolan e' stato eletto miglior giocatore del mese di gennaio nel sondaggio lanciato sull'account ufficiale Twitter del club. Aspetta con qualche timore la riapertura del mercato: lo smantellamento della squadra non lo lascerebbe indifferente. Per renderlo agibile entro il 27 gennaio, giorno del derby con la Salernitana, si sta lavorando anche nei giorni festivi, Capodanno compreso.Taveggia: nominato direttore organizzativo prima dell' estate, ha resistito poco più di tre mesi salvo tornare a Milano alla prima offerta interessante.